Roberto Baldassari | Direttore del Comitato Scientifico dell’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori. Presidente e Amministratore Delegato di GPF Inspiring Research. Partner e Past President dell’Istituto Piepoli Spa. 

Presidente e Amministratore Delegato di GPF Inspiring Research (azienda italiana leader nelle ricerche di mercato), Partner e Past President dell’Istituto Piepoli S.p.A. Insegna Strategie delle ricerche di mercato e di opinione nel corso di laurea di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università degli studi RomaTre. Nel 2015 viene nominato Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Camera di Commercio di Roma. E’ Dottore di Ricerca in Scienze del testo. Letteratura, Cultura Visuale e Comunicazione presso l’Università degli studi di Siena, Ricercatore dell’Osservatorio Permanente Europeo sulla Lettura. Dal 2008 al 2015 ha insegnato Giornalismo, Scrittura, Abilità linguistico-comunicative, Metodologie e tecniche della ricerca socio-culturale all’Università degli studi RomaTre. Dal 2007 è Direttore di Ricerca per l’Istituto Piepoli S.p.A. per analisi sui principali mutamenti dei comportamenti sociali degli italiani utilizzando metodologie e tecniche di ricerca sociale. Dal 2007 assiste, coordina e dirige comitati di crisi e problem solving evolutivi per clienti pubblici e privati. Dal 2008 organizza campagne elettorali preparando candidati e team di supporto per i principali leader politici italiani e per i principali partiti e/o movimenti. Dal 2008 presenta risultati di ricerche sull’opinione pubblica sui principali mezzi di comunicazione nazionali e internazionali tra i quali: la Repubblica; SkyTG24; Mediaset; Rai; RadioRai; Gruppo Sole24 ore; Rai International; Vizion Plus Television, Ansa, AdnKronos, Agi, Askanews. Negli ultimi anni ha pubblicato oltre cento studi e articoli su riviste scientifiche specializzate e quotidiani nazionali. Tra le recenti monografie: Giornalismo, Informazione e Comunicazione (Marsilio 2014); Il mercato del libro: Regione Lazio (ScriptaWeb, Napoli 2011); Il titolo perfetto (ScriptaWeb, Napoli 2011); Il Mercato del Libro (ScriptaWeb, Napoli 2009); Titolo, testi e comunicazione (FrancoAngeli 2008). Ha curato con Nicola Piepoli: Dizionario creativo (ScriptaWeb, Napoli 2011); Roma09 L’impatto socio-economico dei mondiali di nuoto (FrancoAngeli 2008); Mobilità nel Lazio Rapporto 2008; Regione Lazio: i servizi per il cittadino. Rapporto 2009; 65+ Analisi sulla condizione di vita dopo i 65 anni; Turismo: Impatto economico-occupazionale su Roma e Provincia (Aton Edizioni, Roma 2008; 2009). Dal 2008 cura l’annuario dell’opinione pubblica L’opinione degli italiani (FrancoAngeli 2007; 2009; 2010; 2011 – ScriptaWeb 2012, Aton Edizioni 2013; 2014).


Gianpaolo Meneghini | Head of Unit EUVP Programme – Attached to Cabinet of the Secretary General – European Parliament

Dopo un periodo lavorativo di quasi 15 anni al Parlamento europeo presso la sede di Bruxelles, dove ha occupato tra le altre funzioni quella di funzionario presso il segretariato della Conferenza dei Presidenti dipendente dal Gabinetto del Segretario Generale, e un anno presso l’Ufficio del Parlamento europeo per i Rapporti con il Congresso Americano a Washington D.C., dal 1° luglio 2015 al 1 Aprile 2018 è stato Capo dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo in Italia. Attualmente ricopre l’incarico di Responsabile del Programma Europeo EUVP annesso al Gabinetto del Segretario General del Parlamento Europeo. Di madrelingua italiana, ha un’eccellente conoscenza di cinque lingue straniere: spagnolo, francese, inglese, tedesco e olandese.

Tra le sue l’attività svolte presso le Istituzioni europee, annovera un’esperienza presso l’Ufficio di Rappresentanza della Valle d’Aosta a Bruxelles (1998-1999) e competenze in progetti europei nel settore della Ricerca e dell’Ambiente (1995-1996). Ha conseguito tre Master due dei quali presso l’Università Cattolica di Lovanio (K.U.L.) in Studi Europei e in Amministrazione Pubblica. Nel 2018 ha conseguito presso lo SIOI di Roma il Master in Comunicazione e Relazioni Internazionali. È stato inoltre Presidente della Commissione Paritetica Stato-Regione Autonoma della Valle d’Aosta dal 2003 al 2006 per le norme di attuazione dello Statuto di autonomia della Regione valdostana.


Alessandro Papini | Dirigente di Regione Lombardia, Docente di Comunicazione istituzionale e nuovi media all’Università IULM di Milano, Delegato Ferpi per la Lombardia.

Laurea in scienze politiche con specializzazione in comunicazione presso la George Washington University attualmente è dirigente in Regione Lombardia presso la Direzione Comunicazione della Presidenza. In precedenza è stato Managing Director di Leftloft, realtà indipendente tra le più affermate in Italia nel campo del design, branding e comunicazione strategica, con sede a Milano e New York. Dal 2010 al 2014 è stato Direttore della Comunicazione e Relazioni Internazionali della Provincia di Milano e dal 2007 al 2010 responsabile dei programmi di comunicazione istituzionale della Fondazione IULM.

Professore a contratto dal 2003 in “Comunicazione istituzionale e nuovi media” all’Università IULM di Milano. Per 5 anni dal 2003 al 2008 è stato chiamato in qualità di esperto di comunicazione internazionale dal Ministero dell’Economia e Finanze nell’ambito di progetti Twinnings Phare-EU rivolti ai paesi di nuova adesione all’Unione Europea. Da sempre attento alle dinamiche dell’innovazione, nel 2004 è stato chiamato come consulente del Ministro per l’innovazione e le tecnologie per lo sviluppo del programma nazionale di Digital Democracy. Nel 2010 e nel 2011 è stato visiting scholar  presso la Scuola di management politico  (Gspm) della George Washington University. Recentemente ha pubblicato per i Quaderni della Fondazione Feltrinelli “Istituzioni e disistermediazione: verso un dispositivo di comuncazione pubblica”, e per Guerini associati editore “Post-comunicazione. Istituzioni, società e immagine pubblica nell’età delle reti”(2014).


Claudia Laricchia | Presidente Nazionale della Commissione Ambiente e Innovazione della Federazione Italiana per i Diritti Umani. Climate Leader per “The Climate Reality Project” di Al Gore, Premio Nobel per la Pace. Responsabile del Dipartimento Relazioni Istituzionali del Future Food Institute.

Responsabile del Dipartimento Relazioni Istituzionali e Global Strategic Partnerships del Future Food Institute, organizzazione internazionale no profit leader nel food tech, per cui coordina anche il progetto “Future Food for Climate Change” e l’International Award for Innovative Ideas and Technological Projects for Agro-Buiness in Developing Countries, realizzato dalle Nazioni Unite – UNIDO ITPO Italy.

Presidente Nazionale della Commissione Ambiente e Innovazione della Federazione Italiana per i Diritti Umani, costituita da prestigiosi membri della comunità nazionale ed internazionale distintisi sul tema della sostenibilità ambientale. Climate Leader del “The Climate Reality Project” di Al Gore, Premio Nobel per la Pace ed ex Vice Presidente degli Stati Uniti, formandosi con lui a Pittsburgh (USA) sui cambiamenti climatici. Si tratta di una rete di 20mila persone da oltre 140 Paesi.

Speaker del Tedx dove ha lanciato il messaggio “mangiamo ciò che inquiniamo e inquiniamo mangiando”, e di numerose conferenze internazionali sul rapporto tra cibo, clima e innovazione, Claudia è anche membro del Comitato di Indirizzo della Cattedra di Marketing dell’Università degli Studi di Foggia, tenuta dal Prof. Claudio Nigro ed è fondatrice e membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione USiena Alumni dell’Università degli Studi di Siena, nonché membro di VaZapp, l’hub rurale pugliese che si occupa di innovazione sociale in agricoltura. Laureata in Economia a Siena, ha conseguito un master in Food Marketing e l’abilitazione da Dottore Commercialista.


Francesco Romeo | Primario della Divisione di Cardiologia del Policlinico Universitario di Tor Vergata e Presidente della Società Italiana di Cardiologia. Insignito dal Presidente della Repubblica della Medaglia d’oro al merito della Sanità Pubblica.

Laurea in medicina e Chirurgia con 110/110 e Lode, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Direttore della Cattedra di Cardiologia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata; Direttore della Scuola di Specializzazione della Cattedra di Cardiologia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata; E’ membro del Nominating Committee della Società Europea di Cardiologia. E’ Adjunct Professor of Cardiology all’Università dell’Arkansas; E’ stato Presidente della Federazione Italiana di Cardiologia nel biennio 2011-2013; E’ stato valutatore del Programma Operativo Nazionale (PON) “Ricerca e Competitività 2007-2013 per le Regioni della Convergenza” – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. E’ stato insignito dal Presidente della Repubblica con la Medaglia d’oro al merito della Sanità Pubblica; E’ stato Membro del Consiglio Superiore di Sanità.

Ha approfondito il ruolo della genetica nella patogenesi dell’aterosclerosi individuando e brevettando dei polimorfismi genetici che possono spiegare la discrepanza tra presenza di fattori di rischio ed espressione fenotipica della malattia aterosclerotica.
Negli ultimi anni ha sviluppato nel suo laboratorio di Emodinamica le tecniche più moderne di cardiologia interventistica strutturale diventando punto di riferimento nazionale e internazionale con due recenti “Live session” fatte durante il congresso indiano e il congresso americano di cardiologia  interventistica.


Walter Bonanno | Direttore Generale del Gruppo Editoriale Citynews – stabilmente al 2° posto nella classifica Audiweb dell’informazione italiana. Gruppo composto da 51 testate tra nazionale e locale con +20mln di lettori al mese.

Docente di Laboratorio di tecniche comunicative applicate alla vendita presso ALMED Università Cattolica di Milano – Master in Account & Sales Management. Grazie ad una significativa esperienza nel settore media ed editoria ed in ambito advertising (Stampa, TV e Digital), è da tre anni Direttore Generale del Gruppo Editoriale Citynews. Dopo aver lavorato per cinque anni in Mediaset – Publitalia, a partire dal 2000 si occupa di digitale, contribuendone fin dagli inizi allo sviluppo in Italia. Nel 2012 è stato eletto membro del Consiglio Direttivo di IAB Italia.

È stato direttore commerciale per importanti realtà aziendali come Infostrada e Wind (occupandosi delle attività digitali e dei portali Libero e IOL), e per note concessionarie di pubblicità come Publikompass e Populis Engage. Prima di Citynews, ha ricoperto inoltre la carica di Country Manager in DoveConviene, pianificandone e realizzandone l’affermazione in Italia. Appassionato di Sales&Marketing, si occupa da sempre di formazione sia in ambito aziendale sia in quello accademico.


Yannick Roussel | Vicepresidente presso il Tribunale Internazionale di Mediazione e Arbitrato di Parigi, Francia. Presidente della France Association e International Entrepreneurship Academy. Direttore dell’ESAM School of Advanced Management and Finance del Gruppo IGS. Fondatore di “Why Not Factory”, Incubatore/Acceleratore specializzato in Innovation Entreprenership.

Ha conseguito un MBA presso l’IFG (Institut français de gestion) e un laurea presso l’Istituto superiore di Alençon (ISPA). Oltre 25 anni di esperienza nel settore industriale. Revisore dell’Istituto di Studi Superiori di Difesa Nazionale. Direttore delle relazioni aziendali e Professore associato presso ISTEC Parigi (Scuola superiore di impresa e marketing). Capo del Campus Jemmapes ISTEC. Co-Presidente di INTENTAC France Association (International Entrepreneurship Academy). Medaglia d’argento con palma e corona presso La Universal League Of Public Good. Amministratore del trofeo Philippe Chatrier promosso dalla Fondazione Chatrier Philippe. Vicepresidente presso il Tribunale Internazionale di Mediazione e Arbitrato di Parigi – Francia. Presidente della France Association – International Entrepreneurship Academy. Direttore dell’ ESAM School of Advanced Management and Finance – Gruppo IGS. Fondatore di “Why Not Factory” – Incubatore/Acceleratore specializzato in Innovation Entreprenership.


Marco Bani | Già Capo della Segreteria Tecnica e dell’Ufficio Comunicazione dell’AgID (Agenzia per l’Italia digitale) e Capo della segreteria particolare al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Nonchè assistente docente e assegnista di ricerca al Center for Computing in the Humanities presso il King’s College of London.

Marco Bani, Ph.D in Politics, Human Rights & Sustainability alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, è stato fino a Ottobre 2018 Capo della Segreteria Tecnica e dell’Ufficio Comunicazione dell’AgID (Agenzia per l’Italia digitale), agenzia della Presidenza del Consiglio incaricata di promuovere l’innovazione e i processi digitali.
Precedentemente ha svolto il ruolo di capo della segreteria particolare al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, al termine di un percorso nelle politiche pubbliche che lo ha visto anche consigliere comunale a Pisa, intraprendendo un ruolo attivo nel processo decisionale e di leadership politica determinando la pianificazione e la rappresentanza della comunità.
Dal punto di vista accademico ha sviluppato collaborazioni con il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e King’s College of London, esperienze culminate con il Dottorato di Ricerca, con una tesi sul miglioramento della democrazia utilizzando tecnologie e nuovi media. Ha una laurea specialistica in Informatica Umanistica che gli ha permesso di diventare prima assistente docente, poi assegnista di ricerca al CCH (Center for Computing in the Humanities), presso il King’s College of London, dove si è concentrato sull’utilizzo della tecnologia a supporto dei beni culturali. Ha approfondito gli studi delle interconnessioni tra nuovi media e scienze umane nel periodo come visiting student presso il Center for Civic Media, MIT Media Lab.


Jacopo Paoletti | Founder della holding Comunicatica, Co-Founder di Userbot. Investor, Digital Marketer, Serial Entrepreneur e Advisor in diverse startup.

“Digital Marketer, Serial Entrepreneur, Advisor. È stato manager e formatore in ambito digitale in aziende di medie e grandi dimensioni dove si è occupato principalmente di Digital Transformation ed eCommerce; oggi è Founder della holding Comunicatica (www.comunicatica.com), Co-Founder di Userbot (www.userbot.ai), Investor di Moovenda (www.moovenda.com) nonché Advisor in diverse startup. Scrive di Marketing e Comunicazione sul suo blog (www.jacopopaoletti.com).”


Elisa Serafini | Founder del Forum Economia Innovazione. Già Assessore al Marketing Territoriale, Cultura e Politiche per i Giovani del Comune di Genova e Marketing Manager di Uber Italia. Editorialista per Linkiesta e L’Opinione e divulgatrice economica per i programmi Virus (Rai2) e Announo (La7).

Elisa Serafini è laureata in Economia Politica e ha lavorato per aziende innovative italiane ed internazionali. E’ stata Marketing Manager di Uber, ed è socia di Talent Garden Genova, dove si occupa di espansione e servizi per le startup.  Oltre all’attività professionale, ha ricoperto ruoli in associazioni, fondazioni e nella PA: nel 2017 è stata la candidata under 30 più votata alle Elezioni Comunali di Genova, dove è stata nominata Assessore al Marketing Territoriale, Cultura e Politiche per i Giovani. Sotto la sua guida, il Comune di Genova ha potuto tagliare del 15% i costi di partecipate ed enti legati alle Politiche Culturali, e ha visto crescere sponsor e finanziamenti privati fino ad arrivare alla cifra record di 2.5M di euro. Nel 2018 si è dimessa per rispondere all’esigenza di non trasformare in professione l’attività politica. Nel 2018 ha fondato FEI, Forum Economia Innovazione, il primo incubatore di politiche pubbliche in italia.  Elisa Serafini è stata inoltre editorialista per Linkiesta e L’Opinione e divulgatrice economica per i programmi Virus (Rai2) e Announo (La7).


Giulio Notturni | Consulenze della comunicazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Già Consulenze Esperto della comunicazione del Ministro della Salute. Vincitore del Bando “Eccellenze in Digitale”, progetto nazionale finanziato da Google, Unioncamere e Ministero dello Sviluppo Economico.

Laurea in Giurisprudenza all’Università Europea di Roma. Master in Marketing, Communication and Social Media Management presso il Sole 24 Ore. Master in Lobbying, Comunicazione Istituzionale e Public Affairs presso Running Academy. Master in European Project Management con le società Europa Cube Innovation. Master On Line in Startup Management e Social Media Marketing all’Accademia Ninja Marketing.

Consulenze Esperto della comunicazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Rappresentante del Ministero della Salute (su delega diretta del Ministro) come membro del tavolo tecnico interministeriale per lo sviluppo e il coordinamento del Sistema Informativo Nazionale per la Prevenzione e Sicurezza dei luoghi di lavoro (SINP). Consulenze Esperto della comunicazione del Ministro della Salute. Vincitore del Bando “Eccellenze in Digitale”, progetto nazionale finanziato da Google, Unioncamere e Ministero dello Sviluppo Economico , volto alla promozione della Digitalizzazione delle PMI del territorio nazionale.


Massimo Achini | Presidente del Centro Sportivo Italiano – Comitato Milano

Nato a Milano (1966), sposato senza figli. È commendatore della repubblica italiana e cavaliere ordine San Silvestro. Presidente nazionale del CSI dal 2008 al 2016. Componente della giunta nazionale del CONI dal 2008 al 2016. Presidente del CSI Milano dal 1996 al 2008 e dal 2016 ad oggi (carica attualmente ricoperta). Componente della giunta regionale CONI Lombardia dal 2016 ad oggi (carica attualmente ricoperta) Componente del Consiglio amministrazione della fondazione Giovanni Paolo II per lo sport dal 2008 al 20017.


Angelo Di Gregorio | Direttore del CRIET – Centro di Ricerca Interuniversitario in Economia del Territorio

Professore ordinario di Economia e gestione delle imprese presso l’Università di Milano-Bicocca. È inoltre Direttore del CRIET – Centro di Ricerca Interuniversitario in Economia del Territorio e Direttore scientifico del master universitario M3 – Master in Marketing Management. È membro della commissione CIRM del Ministero dello Sviluppo Economico, e del Comitato di direzione di diverse riviste scientifiche e centri di ricerca. È membro del Comitato di direzione della Società Italiana di Marketing. Ha pubblicato numerosi contributi scientifici su management, strategie d’impresa, marketing e comunicazione e svolto attività di consulenza nelle aree strategia, marketing, comunicazione e nello start up di imprese.


Andreina Serena Romano | Fondatrice di Heroes, meet in maratea, il più importante festival dell’innovazione dell’area euro mediterranea. Membro del Comitato Consultivo della Banca Monte Pruno di Potenza. Membro del Comitato di Presidenza e coordinatrice per la Basilicata di Confinternational. 

Innovation Designer ed esperta di Made in Italy. Owner di Atomica (spazioatomica.it), spazio di consulenza e supporto all’innovazione tecnologica delle imprese, si occupa di accompagnare le aziende in un percorso di crescita verso il modello 5.0. Appassionata di Politiche di Made in Italy e innovazione nel settore textile, ha creato una divisione interna ad Atomica dedicata al mondo del design e della moda. Nel 2016 lancia Netingerie, progetto sperimentale che applica nozioni di sensoristica e ICT alla moda, e nel 2017 crea la collezione Italian Confidential, il brand tecnologico di Lingerie Made in Italy. È fondatrice di Heroes, meet in maratea (goheroes.it), il più importante festival dell’innovazione dell’area euro mediterranea. Fa parte del Comitato Consultivo locale della Banca Monte Pruno di Potenza. È membro del Comitato di Presidenza e coordinatrice per la Basilicata di Confinternational. Collabora dal 2012 con l’Organismo di Ricerca Exo.
E’ fondatrice, nonché Presidente, dell’Associazione “A Mezzogiorno” che si occupa di promuovere la crescita e lo sviluppo dei territori, apportare nuove idee, migliorare la qualità della vita e la situazione delle donne e dei giovani nel Mezzogiorno e nel Mediterraneo.


Enrico Fontana | Responsabile Nazionale Economia Civile di Legambiente, Direttore del mensile La Nuova Ecologia e Vicepresidente del Consorzio Libera Terra Mediterraneo. Membro dell’Osservatorio nazionale sull’Agricoltura sociale.

Giornalista professionista, è direttore del mensile La Nuova Ecologia e del magazine on line nuovaecologia.it, responsabile nazionale Economia civile di Legambiente e vicepresidente del Consorzio Libera Terra Mediterraneo, per il riutilizzo sociale di terreni confiscati alle mafie. Fa parte dell’Osservatorio nazionale sull’Agricoltura sociale. Dal 1994 al 2013 ha curato per Legambiente, come responsabile dell’Osservatorio Ambiente e Legalità, il “Rapporto Ecomafia”. Dal 2000 al 2005 è stato vicepresidente nazionale di Libera, di cui è stato anche coordinatore nazionale. Tra le sue pubblicazioni “Ecomafia. I predoni dell’ambiente” (Editori Riuniti, 1995) e “Dark economy, la mafia dei veleni” (Einaudi, 2012), scritti entrambi con Antonio Cianciullo.


Deborah Ghisolfi | Presidente di PRO4ICT – Associazione Nazionale Professionisti dell’ICT e del Digitale in Italia

Laurea in Informatica presso Università Statale di Milano. Master in Growth Hacking presso Talent Garden Milano. Presidente Gruppo Innovazione Confcommercio Cremona. Owner di Be Relevant, aziende specializzata in formazione e consulenza in ambito Agile Marketing. Quality Manager presso MailUp S.P.A. Co Founder di Girl Geek Dinners, una comunità con l’obiettivo di promuovere e sostenere l’imprenditoria femminile e di favorire la curiosità e l’ingresso delle giovani donne nel mondo ICT. Membro del TCab in itSMF Italia. Dal 2004 al 2011 Technology & Plants Manager presso Fabbrica Digitale Srl.


Carmelo Cutuli | Professionista della Comunicazione e delle Relazioni Pubbliche. Presidente Confassociazioni Comunicazione e Consigliere di Assocomunicatori, Associazione Nazionale Comunicatori d’Impresa.

Carmelo Cutuli è uno professionista della comunicazione e delle relazioni pubbliche professionalmente attivo nei campi dell’innovazione, internazionalizzazione e startup d’impresa. Laureato in Economia, ha iniziato giovanissimo la sua carriera professionale, nella seconda metà degli anni ’90, occupandosi di innovazione e startup d’impresa. Molto conosciuto per aver contribuito a promuovere a livello internazionale l’Etna Valley, il distretto industriale collegato al Polo Tecnologico di Catania. Dagli inizi degli anni 2000, in qualità di responsabile dell’ufficio marketing e comunicazione internazionale di un importante società a partecipazione pubblica, ha consolidato la sua esperienza nel campo dell’internazionalizzazione, acquisendo notevoli competenze nella gestione di complessi progetti di promozione internazionale. Dal 2014 al 2018, ha inoltre servito una Camera di Commercio Italo-Americana, in qualità di membro del board. Attualmente collabora con il Centro Studi Italia-Canada. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti del Lazio. A complemento del suo ruolo professionale, Cutuli svolge attività di rappresentanza associativa della categoria, nella qualità di consigliere di Assocomunicatori, l’Associazione Nazionale dei Comunicatori d’Impresa e nel 2017 è stato nominato Presidente del settore confederale Comunicazione di Confassociazioni.


Livio Gigliuto | Direttore degli Studi Istituto Piepoli. Sociologo e Opinionista TV. Consulente del Sindaco di Catania. Scrittore e Esperto di strategia e comunicazione.

Direttore Centro Sud di Istituto Piepoli. Sociologo, specializzato in Analisi e Progettazione dei Processi di Sviluppo Sociale Economico e Culturale, è autore di “Come promuovere la città. Strategie e azioni efficaci di marketing del territorio” (FrancoAngeli, 2015), di “Di corsa. Of course” (Malcor D’ Edizione, 2017) insieme a Fabio Pagliara e di numerosi saggi su marketing e opinione pubblica. Commenta e analizza risultati di ricerche di opinione pubblica sui principali mezzi di comunicazione nazionali (Rai, RaiNews24, RadioRai, SkyTG24, La Repubblica, Il Sole 24 Ore). Socio Fondatore di PA Social, (Associazione nazionale per la nuova comunicazione), dirige strategia e comunicazione di campagne elettorali ed è consulente di numerose società ed enti pubblici. Dal 2013 è Consulente del Sindaco di Catania per il Marketing del Territorio.


Niccolò Quattrini | Co-Founder e Direttore Generale (COO) presso Affidaty Spa, tra le aziende italiane leader nella tecnologia blockchain.

Università degli Studi di Firenze – Facoltà di Economia e Aziendale. Laurea Specialistica in Economia Aziendale (Governo e direzione d’impresa, Direzione del Personale). Laurea Magistrale in Economia Aziendale (Impresa e Management). Programma Erasmus 2005 – 2006 Permanenza presso la Universidad de Salamanca – Facultad econòmica y impresarial. Master Ingegneria Gestionale I.F.T.S.Tecnico superiore per la gestione integrata della Supply Chain e del controllo di produzione”.

Già Direttore Risorse Umane & Financial presso la B.B.S. Energy Group e Consulenze Editoriale & Event Manager presso PSEditore. Autore presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani. Attuale Direttore Generale (COO) e Co-Founder presso Affidaty Spa, tra le aziende italiane leader nella tecnologia blockchain.


Davide Pellegrini | Cultural manager ed esperto di economia digitale, collabora con PA, Fondazioni, Università e Imprese per la formazione e per lo sviluppo di progetti d’innovazione. Presidente dell’Associazione Italiana Sharing Economy.

Laureato in Lettere Moderne, specializzato in management della cultura e progettazione europea, collabora con università, fondazioni enti pubblici e imprese nel settore dell’innovazione e sviluppo sostenibile. Ricercatore e manager attento al cambiamento del mondo contemporaneo ha maturato competenze in diversi settori, dalle scienze sociali alla digital economy. È il fondatore della rete The Next Stop dedicata all’incontro tra il management culturale e l’innovazione, è fondatore di Lateral Training think tank dedicato alla consulenza sui temi del business coaching, corporate storytelling e marketing digitale. È trainer e formatore professionista, sia nell’ambito comportamentale che in quello del design di nuovi processi organizzativi. È presidente dell’Associazione Italiana Sharing Economy e Direttore Scientifico del primo festival di settore, il Ferrara Sharing Festival.  È web designer e senior content marketer per passione, curiosità, professione. Dal punto di vista tecnico è certificato come: esperto di epublishing Amazon Kindle, esperto di newsstand application design Apple-iTunes store ed esperto di sistemi WooCommerce per wordpress.

Cultural manager ed esperto di economia digitale, collabora con PA, Fondazioni, Università e Imprese per la formazione e per lo sviluppo di progetti d’innovazione. Ha fondato Lateral Training per il coaching manageriale, The Next Stop per il management della cultura e dell’innovazione e Smart, ciclo di workshop sul tema della sharing economy e della smart culture. È Presidente dell’Associazione Italiana Sharing economy.


Riccardo Porcu | Direzione Generale Assessorato Enti Locali, Finanze e Urbanistica Regione Autonoma della Sardegna e Past Director del Servizio comunicazione istituzionale.

Ingegnere, 42 anni, già Direttore del Servizio comunicazione istituzionale, trasparenza e coordinamento rete Urp e archivi, della Direzione generale per la comunicazione della Regione Autonoma della Sardegna. Già Ricercatore a contratto e Dottorando in ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria strutturale dell’Università degli Studi di Cagliari, diventa funzionario della Regione Sardegna nel 2004, maturando poi molteplici esperienze dirigenziali presso gli Assessorati Affari Generali ed Enti Locali. Si specializza successivamente in master in Business Administration, Qualità ambientale e sistemi di gestione aziendale, e Pubblic procurement. Dal 2017 insegna Comunicazione pubblica presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Sassari, e ricopre l’incarico di Direttore dell’Osservatorio socio-territoriale per la comunicazione pubblica, istituito dalla Regione Sardegna in collaborazione con gli Atenei di Cagliari e Sassari.


Mattia Carlin | Console onorario di Colombia a Venezia con circoscrizione territoriale per la Regione Veneto. Filosofo d’azienda in Enel X, dove si occupa di scouting a livello nazionale per la grande industria. Delegato dell’Associazione per la regione Veneto.

Classe ’73. Laureato in Filosofia e Teoria delle Scienze a Cà Foscari a Venezia. Console Onorario di Colombia a Venezia con circoscrizione territoriale per il Veneto e responsabile per le politiche energetiche della Federazione Nazionale dei Consoli, su indicazione dell’Ambasciatore Umberto Vattani. Filosofo d’azienda in Enel X, dove si occupa di scouting a livello nazionale per la grande industria. Precedentemente Referente Organizzazione Generale, per gli anni 2007, 2008 e 2009, del “PREMIO MANTEGNA” di Caorle, posto in essere dalla Regione Veneto nell’ambito del Patto per l’arte contemporanea, siglato tra le Regioni ed il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per artisti di fama internazionale. Promotore di numerosi manifestazioni culturali e sociali, mostre d’arte e sfilate di moda.


Giuseppe Trieste | Fondatore e Presidente di FIABA Onlus (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche). Atleta plurimedagliato  alle  Paralimpiadi  di  Germania  (1972),  Canada  (1976)  e  Paesi  Bassi  (1980).  

Giuseppe Trieste è nato a San Giorgio Morgeto, in provincia di Reggio Calabria, il 25 febbraio 1950. Nell’autunno del 1961, a soli 11 anni, a seguito di una caduta da un albero riporta una lesione spinale che lo porta a vivere il resto della sua vita in carrozzina. La disgrazia si tramuta in opportunità: si trasferisce a Roma e già nel 1965 partecipa al primo Campionato del Mondo per Disabili a Londra e nel 1970 è tra i co- fondatori dell’ANSPI (Associazione Nazionale Sport Paraplegici Italiani), l’associazione dalla quale nascerà poi l’odierno Comitato Paralimpico Italiano. Fino al 1980 sarà protagonista del mondo sportivo per disabili: atleta plurimedagliato  alle  Paralimpiadi  di  Germania  (1972),  Canada  (1976)  e  Paesi  Bassi  (1980).  Dal 1980 inizia a occuparsi della sfera della salute e del lavoro delle persone con disabilità. Nel 1983 è fondatore e Vice Presidente di ANTHAI (Associazione Nazionale Tutela Handicappati e Invalidi) e nel 1984 inizia un’opera di divulgazione per sdoganare il tema dell’incontinenza presso il grande pubblico: organizza, tra il 1984 e il 1990, Congressi Nazionali, Europei ed Internazionali dal tema: “Come abbattere i tabù dell’incontinenza”.

Cofondatore e membro del Consiglio del CIDUE (Consiglio Italiano delle Persone con disabilità per i rapporti con l’UE), Membro della Consulta per Handicappati (Ministero Affari Sociali) Membro dell’Osservatorio Nazionale per il volontariato (Ministero Affari Sociali) e successivamente Membro    della    Commissione    al    Ministero    della    Sanità     per     il     nomenclatore     tariffario. Nel 2000 è fondatore e Presidente di FIABA (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) e Membro della Commissione per il Giubileo dei Disabili. A novembre del 2002 viene nominato componente del Comitato consultivo della Regione Lazio, e nel 2003 membro dell’Osservatorio Nazionale del Volontariato, membro dell’Osservatorio Nazionale dell’Associazionismo e Componente della Commissione per il Coordinamento delle iniziative in materia di disabilità afferenti al Ministero per i beni e le attività culturali.

Nel 2008 gli viene conferito l’incarico di componente della Commissione ministeriale per l’analisi delle problematiche relative alla disabilità nello specifico settore dei beni e delle attività culturali (Ministero peri Beni e le Attività Culturali), di componente del Comitato Tecnico Scientifico della Struttura Operativa per la redazione del Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile del Comune di Roma, formato  da esperti con alto profilo professionale in qualità di esperto di mobilità per tutti e la nomina di componente del Comitato Tecnico Scientifico Abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali del Comune di Roma, Ufficio del Delegato del Sindaco alle Politiche della Disabilità. Nel 2009 gli viene invece conferito l’incarico di componente dell’Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità, istituito dalla legge che in Italia ha ratificato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità. Nel 2011 viene nominato componente della Consulta delle Associazioni dell’Osservatorio permanente per l’integrazione degli alunni con disabilità del MIUR. Nel 2012 gli viene conferita la nomina di componente del Comitato per la promozione e il sostegno del turismo accessibile del Ministero per gli Affari Regionali, del Turismo e dello Sport. In questi ultimi anni di attività ha presieduto e presiede numerose “Cabine di Regia per la Total Quality” in seno alle amministrazioni locali promuovendo la cultura dell’accessibilità in modo capillare.


Ivan Marinelli | Presidente Nazionale Associazione Europea Consumatori Indipendenti (A.E.C.I.)

Nasce a Roma il 17 maggio del 1974. Presidente Nazionale di A.E.C.I. | Associazione Europea Consumatori Indipendenti, tra le quattro associazioni di consumatori italiane ad essere annoverata tra i membri del BEUC (l’organizzazione che riunisce il più grande numero di Associazioni di Consumatori Europee). Esperto di consumerismo movimento per cui inizia a lavorare sino dal 1998 entrando a far parte di una della Associazioni di Consumatori più importanti di Italia. Ha partecipato a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive per mezzi di informazione (tv, radio, web, e carta stampata) italiani ed internazionali. Dal 2017, anno in cui è stato istituito il registro per i rappresentanti di interessi della Camera dei Deputati, ha ottenuto, per conto di A.E.C.I. è stato accreditato in quanto rappresentante dei consumatori presso il Parlamento Italiano. Dedica la propria attività quotidiana in maniera esclusiva alla tutela del consumatore, individuale e collettiva, e guida una delle compagini (A.E.C.I.) più giovani ma anche più innovative del panorama italiano.


Fabio Biccari | Direttore Marketing e del Dipartimento Formativo presso dot Academy. MBA presso la Business School – Sole 24 Ore. Fondatore di Meetale, una delle prime piattaforme di editoria digitale in Italia e riconosciuta dalla Federazione Italiana Unitaria Scrittori.

Classe 1978, da sempre appassionato di nuove tecnologie, nel 2005, successivamente all’MBA presso la Business School del Sole 24 Ore si inserisce nel mondo del digital lavorando per ZED, all’epoca leader del mercato mobile MVAS. Nel 2011 fonda Meetale, una delle prime piattaforme di editoria digitale in Italia e riconosciuta dalla Federazione Italiana Unitaria Scrittori come la più utilizzata dagli scrittori italiani, superando i colosso internazionale Wattpad. Dal 2012 entra a far parte nell’ecosistema delle startup collaborando con istituzioni, associazioni e università per un progetto internazionale, lavorando tra india e Italia alla realizzazione di un motore semantico basato sulla geolocalizzazione e l’origine delle persone.  Oggi oltre ad essere Direttore Marketing e del dipartimento formativo di dot Academy, scuola di formazione in ambito digitale, è anche membro del direttivo di associazioni fortemente collegate con le istituzioni come l’associazione Pugliesi a Milano.


Marco Giovanazzi | Avvocato accreditato presso la Corte Penale Internazionale – ICC – dell’Aja. Membro della Corte Europea di Arbitrato e Mediazione. Vincitore del Premio “Global Law Experts” quale “Business Immigration Law Firm of the Year in Italy”.

Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Milano dal 1994 e dal 2008 è patrocinante in Cassazione ed è attualmente accreditato avanti la Corte Penale Internazionale – ICC – dell’Aja. Il lavoro dell’Avv. Marco Giovanazzi si è sviluppato nei decenni in tutti i settori del diritto dell’immigrazione, dei diritti umani e della tutela dei soggetti più deboli e vulnerabili, quali i minori, e non, all’interno del diritto di famiglia.

Inoltre, l’Avv. Marco Giovanazzi ha maturato una vasta esperienza, a livello nazionale ed internazionale, nel campo della “Corporate Immigration”, inteso come servizio finalizzato al trasferimento del personale in Italia e all’estero, pertanto lo Studio, avente sede principale a Milano, è collegato ad una rete di professionisti in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Israele, e fornisce assistenza a tutti i clienti in diverse lingue, compreso l’arabo. L’attività dello Studio è di natura multidisciplinare: civile, amministrativa, tributaria, difesa parti civili e vittime. L’Avv. Marco Giovanazzi ha conseguito nel 2011 la qualifica di Mediatore Professionista Civile e Commerciale ed è membro della Corte Europea di Arbitrato e Mediazione. Nell’anno 2016 ha ottenuto il premio “Global Law Experts” quale “Business Immigration Law Firm of the Year in Italy”.


Jacopo L. Sabba Capetta | Co-Organizer Lean Startup Machine Milano. Formatore per Talent Garden e Lego Serious Play. Già Ricercatore del Politecnico di Milano e Docente presso la Fondazione ITS.

Dopo gli studi accademici in giurisprudenza, ha accumulato esperienza nel design di servizi e processi e dell’innovazione. Nel 2004 partecipa attivamente al gruppo di ricerca sull’e-government del Politecnico di Milano, dal 2006 lavora in multinazionali e grandi imprese del mondo dei servizi nell’ottica di una continua applicazione della trasformazione digitale ai processi aziendali. Dal 2014 si dedica alla consulenza strategica dapprima in Business Integration Partners, poi in quo·d, realtà di cui è socio nata con lo scopo di affiancare le imprese nel loro viaggio verso l’innovazione. Collabora come mentore, formatore e facilitatore con Talent Garden, Bergamo Sviluppo (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bergamo). Dal 2016 al 2017 Docente presso la Fondazione ITS. Negli ultimi anni ha approfondito le tematiche del gioco serio come leva per potenziare e predisporre all’innovazione il capitale umano nelle aziende, acquisendo la certificazione come facilitatore Lego Serious Play. È socio di Pro4ICT, l’associazione che riunisce tutti i professionisti italiani del digitale e Co-Organizer del Lean Startup Machine Milano.